Category: Ultime notizie

La Regione intende unificare gli ex fondi speciali per la SLA con le ICD

La Regione intende unificare gli ex fondi speciali per la SLA con le ICD

A partire dal 2017, l’assessorato ai Servizi Sociali della Regione Veneto intende unificare gli ormai ex contributi aggiuntivi per la SLA con le ICD (anche perché i fondi spefici per la SLA sono terminati). Quanto sopra è stato comunicato dall’Assessore E. Lanzarin nell’ultimo incontro del Tavolo Tecnico Regionale sulla SLA (novembre 2016) di cui anche Asla fa parte.

L’intenzione dichiarata dall’Assessore era quella di erogare un’unica somma alle famiglie, da liquidare mensilmente, senza necessità di rendicontare e giustificare le spese. 

Continue reading

Maicol Cavestro dedica una canzone alla mamma malata di SLA

Maicol Cavestro dedica una canzone alla mamma malata di SLA

Il nostro caro Maicol Cavestro, figlio di Renzo – Presidente della sezione Asla di Verona – dedica una canzone alla mamma malata di SLA dal titolo “L’altra metà del cuore”.

E’ un modo per esprimere il suo affetto alla mamma malata da quando lui aveva 6 anni.

Gli introiti che deriveranno da questa iniziativa verranno donati ad Asla, per aiutare i malati e le loro famiglie.

Continue reading

Paolo Palumbo, lo chef con la SLA che ridà il sapore ai tracheotomizzati

Paolo Palumbo, lo chef con la SLA che ridà il sapore ai tracheotomizzati

Autore: Margherita De Nadai

Paolo Palumbo ha 19 anni, e il suo sogno è quello di diventare uno chef di livello. Un anno e mezzo fa decise di coronarlo, tentando di accedere all’Accademia dello chef Gualtiero Marchesi. Un sogno che però, dopo pochi mesi, viene ostacolato dalla malattia, perché nell’estate del 2016 scopre di essere affetto da Sclerosi laterale amiotrofica (SLA). Non solo, Paolo si ricopre di un triste primato: è il più giovane caso di SLA in Italia ed uno dei più rari d’Europa, poiché possiede la compromissione del motoneurone 1 e 2 (bulbare e spinale)

Continue reading

Posti RESIDENZIALI RISERVATI per malati di SLA

Posti RESIDENZIALI RISERVATI per malati di SLA

Riteniamo molto importante informare che la Regione Veneto, con Deliberazione di Giunta Regionale n. 739 del 14/5/2015, ha assegnato alle Aziende Ulss n. 54 quote di rilievo sanitario di elevata intensità (cioè posti in strutture residenziali con alta assistenza sanitaria) RISERVATE per i malati di SLA.

Le quote residenziali possono essere utilizzate sia per il sollievo (per esempio dopo una fase acuta di malattia o per un ricovero temporaneo), sia per interventi di residenzialità di lunga durata o permanente.

Continue reading

Convegno “Dalla ricerca alla clinica” al Palazzo del Bo a Padova + SLIDES

Convegno “Dalla ricerca alla clinica” al Palazzo del Bo a Padova + SLIDES

  • –In collaborazione con l’Università di Padova e con Nursind, A.S.L.A. ha organizzato il
    CONVEGNO “Dalla ricerca alla clinica. I molti volti della sfida contro la SLA”

venerdì 23 settembre 2016 (tutto il giorno) – e sabato 24 settembre 2016 (mattino)
presso la Sala Nievo – Palazzo del Bo’ – Via VIII Febbraio 1848 – Padova

Continue reading

Cena di Natale di Asla 2016

Cena di Natale di Asla 2016

Anche quest’anno Asla organizza una cena in occasione delle feste natalizie per poter condividere insieme tutto il lavoro e l’impegno di quanti hanno collaborato in vario modo all’attività o sono vicini all’associazione.
Sono invitati amici e sostenitori, compresi i familiari.

LA CENA SI TERRA’ IL GIORNO 19 DICEMBRE 2016.

Menù e luogo saranno decisi in base al numero delle adesioni. Pensiamo di contenere la spesa entro i 20,00 euro.
Chi vuole partecipare mandi una mail ad Asla: segreteria@associazioneasla.org entro il 30/11/2016.

Ciao Piera, la guerriera

Ciao Piera, la guerriera

Questa mattina, 18 agosto 2016, alle ore 6, Piera la guerriera ha concluso la sua lotta contro la SLA e ci ha insegnato che non si deve mai mollare fino alla fine.
Con dignità e semplicità estrema ci proteggerà da lassù.

A Michele, Aurelio e Mery va tutto l’affetto e l’amicizia della famiglia di Asla.

Ciao Piera! Sarai sempre con noi.

Continue reading